Sito Vetrina o un Blog? Ecco le differenze!

Pubblicato il Pubblicato in Blogging Business, Content Marketing

meglio un blog o un sito vetrina

Quando un’azienda si avvina per la prima volta al mondo del Web Marketing una delle prime domande che si pone è: Come posso iniziare a creare una mia presenza online? C’è chi suggerisce di iniziare con i Social Network, chi con il Blog Aziendale, chi con un sito Web statico per promuovere i propri prodotti e/o servizi!

Nel web c’è una tale confusione da portare chiunque decida di avvicinarsi a questo mondo in grosse difficoltà. Tralasciando ciò che vogliono farti credere i “guru” del settore il modo migliore per creare una presenza online, da come la vedo io, è iniziare ad intraprendere azioni costanti in una o più piattaforme dove ti senti più predisposto a creare contenuti e/o più adatte al tuo settore!

Una cosa certa che ho potuto constatare in questi anni è che non possiamo permetterci,ancora oggi, di non avere un sito web per fare conoscere le nostre iniziative, i propri prodotti, educare e stringere rapporti di fiducia con i clienti. Su questo argomento nel web c’è chi vede il bianco e chi il nero, io ho deciso di vedere il grigio.

In pratica c’è chi è completamente a favore del Blogging e all’ idea di investire in una propria presenza nei motori di ricerca e chi invece nella creazione di una presenza nei Social Network tralasciando completamente i propri portali online.

Nessuno sa quale possa essere o meno la verità, ma la cosa certa è che il sito riveste uno strumento sempre molto importante, come naturalmente una presenza nei principali social network, o almeno quelli più attinenti al nostro settore.

E’ per questo che ho deciso di vedere il grigio in ogni situazione, testando e mettendo alla prova tutti gli strumenti che mi incuriosiscono di più e che ritengo più utili per i miei progetti online. L’obiettivo è quello di trarne io stesso una conclusione e non basare le mie scelte di marketing su decisione prese da altri, prendendole per partito preso! Ragionare con la propria testa da sempre una bella soddisfazione. 🙂

Capita l’importanza di avere un proprio sito web nasce il primo dubbio esistenziale:

Meglio un Sito Statico ( Vetrina) o un Sito Dinamico ( Blog)?

Iniziamo col comprendere al meglio le principali differenze:

-> Creare un Sito Vetrina vuol dire andare a realizzare una presenza online statica, fissa o se rende meglio l’idea un portale con contenuti poco soggetti ad aggiornamenti, ad interazione con “il mondo esterno” e con minori capacità di crescita e diffusione nel web.

Un sito composto soltanto dalla Home, Chi Siamo, Come Raggiungerci, I Nostri Prodotti e Contattaci è un classico esempio di sito statico. Proprio per la sua struttura non permette un grande intrattenimento e non offre contenuti aggiuntivi che possono differenziare la nostra attività rispetto a tutto quello che è già presente nel web.

Oltre a questo ha notevoli difficoltà nell’attrarre a se traffico in maniera costante poiché non offre contenuti aggiornati e ricercati nel web.

-> L’inserimento di un Blog,composto da reale valore, può dare una svolta al proprio sito web e diventare un fattore differenziante per la nostra attività. In questo caso si parla di sito dinamico proprio per la sua composizione, infatti i contenuti che si andranno a creare non saranno fissi ma in continua evoluzione e aggiornamento.

Un Blog per crescere e prosperare ha bisogno di una certa periodicità, di contenuti formativi utili, interessanti e coinvolgenti con naturalmente l’instaurazione di una forma di community che gli gira intorno.

Le sue potenzialità sono ben maggiori per un semplice motivo:

“E’ un vero e proprio generatore di nuovi contenuti”

E se con questi si riesce a risolvere/aiutare le persone interessate al nostro settore abbiamo fatto bingo! 😉

Sito Semi/Dinamico

Per alcune attività potrebbe essere utile avere la Home Page del sito statica, che presenti subito le novità del mese, i prodotti di punta o come mettersi in contatto con l’azienda di riferimento. Una pagina di questo genere è molto importante e naturalmente non deve essere in alcun modo sminuita, infatti in questo caso il nostro obiettivo non è quello di fare un Blog a se stante, ma di integrare il Blog all’interno del sito Internet cosi da renderlo Semi/Dinamico e di aumentarne le sue potenzialità di crescita.

Come è possibile vedere dai dati di analisi del proprio sito internet le principali visite non arriveranno direttamente sulla nostra Home Page, ma sugli articoli del nostro Blog, sono questi i principali generatori di traffico ed è per questo che è bene che siano integrati nel nostro marketing.

Detto questo ognuno può trarre o meno le proprie conclusioni, la cosa importante è che siano prese con la propria testa! 😉

Condividi nel tuo social preferito!

Può Interessarti Anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *